venerdì 26 agosto 2016

DEIEZIONI CANINE nella città di Oria.

Riflettevo sul fatto che i cani al guinzaglio di pedoni/padroni  sono in gran numero superiore rispetto ai randagi (per fortuna );
Riflettevo che per deiezione canina si intende anche l'orina (piscio), liquido che non viene (e non può essere) raccolto dai proprietari o dal servizio di raccolta rifiuti;
Riflettevo sull'acre "odore" che si avverte camminando per le vie della città;
Riflettevo che sicuramente non è problema da sottovalutare ai fini igienico-sanitari di interesse pubblico;
Riflettevo che il problema potrebbe essere risolto con apposita ordinanza del sindaco che obbligherebbe i proprietari di cani a munirli di appositi pannolini.
COSA NE PENSATE?

Ultimi articoli

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...