mercoledì 6 agosto 2014

ORIA - PARCHEGGI PRESSO SANTUARIO SAN COSIMO: IL CONS. COM/LE TOMMASO CARONE VUOL VEDERCI CHIARO!!! (meglio tardi che mai)

Movimento cittadino socio-politico
     COMUNICATO  STAMPA
  

    Apprendiamo prima dal blog di Franco Arpa e poi da un dettagliato articolo apparso su Lostrillone che l'area adibita a parcheggio nelle adiacenze del Santuario di San Cosimo alla Macchia sembra manchi dei requisiti di legge.
    Si impone allora l'immediata verifica di quanto pubblicato da blog e giornali, sia sotto il profilo amministrativo che politico.
    Sotto il profilo amministrativo perché si impone che le carte siano apposto, sotto il profilo politico perché si ritorni a parlare del rapporto fra Santuario e Città, del rilievo economico-sociale e storico-culturale del Santuario di San Cosimo.
    E deve ritornarsi a parlare del rapporto fra Santuario e Città perché il primo e non la seconda è stato beneficiato dei contributi e dei finanziamenti ricevuti in occasione del Giubileo del 2000 e delle opere realizzate, siano esse compiute o incompiute.
    Anche per comprendere e rilanciare le possibilità di collaborazione proficua fa Città e Santuario ma anche per far valere ciò che la legge e le convenzioni sottoscritte fra gli Enti avrebbero dovuto mettere a disposizione della collettività e che tuttavia non si sono mai realizzate  (utilizzo del campo e delle strutture sportive dell'ex seminario, la pista ciclabile e l'illuminazione incompiute e quant'altro dovesse emergere).
    Per questo, e per avere contezza degli atti ufficiali, il sottoscritto ha depositato formale istanza di accesso (che si allega) a tutti gli atti e documenti custoditi presso gli uffici del Comune di Oria riguardanti il Giubileo 2000 e le attività economiche che oggi si svolgono presso il Santuario.
    Oria, 06 agosto 2014
Avv. Tommaso Carone

Movimento cittadino socio-politico ORIA E'
AL SIGNOR SINDACO DI ORIA 
 AL DIRIGENTE UFFICIO TECNICO COMUNALE 
 AL DIRIGENTE UFFICIO ATTIVITA' PRODUTTIVE 
AL COMANDO POLIZIA MUNICIPALE 
AL DIRIGENTE SERVIZI SOCIALI 

Oria, 06 agosto 2014
 Il sottoscritto Consigliere Comunale, nell'esercizio del proprio mandato consiliare, CHIEDE di avere accesso e se del caso estrarre copia, di tutti gli atti e i documenti riguardanti il progetto e la realizzazione delle opere programmate e finanziate in occasione del Giubileo 2000 sul territorio comunale; di tutti gli atti e convenzioni sottoscritte fra gli Enti pubblici competenti per la realizzazione delle opere programmate; di tutti gli atti e convenzioni sottoscritte fra gli Enti pubblici e i soggetti privati per le realizzazione e l'utilizzo delle opere programmate; CHIEDE inoltre, di avere accesso e se del caso estrarre copia, di tutti gli atti e i documenti riguardanti le autorizzazioni amministrative delle seguenti attività: mercato del Santuario; parcheggio del Santuario; residenza socio-sanitaria per anziani Madre Teresa.
 Con osservanza
Il consigliere comunale Movimento “Oria è” Avv. Tommaso Carone

Ultimi articoli

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...