mercoledì 12 febbraio 2014

MEDAGLIE D'ONORE SPETTANTI A INTERNATI E DEPORTATI MILITARI ITALIANI NELLA SECONDA GUERRA MONDIALE. (o, in caso di decesso, a loro familiari)

Sono ancora da assegnare (forse per mancanza di capillare informazione) oltre seicentomila medaglie d'onore, di cui alla legge n.296/2006, che prevede questa onorificenza ai cittadini italiani, militari e civili, deportati ed internati nei lager nazisti e destinati al lavoro coatto per l’economia di guerra nell’ultimo conflitto mondiale, che abbiano titolo per presentare l’istanza di riconoscimento dello status di lavoratore coatto, nonché ai familiari dei deceduti. 
Per approfondimenti visitare la pagina web del sito del Governo Italiano dedicata al Comitato riconoscimenti ex IMI, ove è presente sia la normativa di riferimento che la modalità di presentazione delle domande. Cliccare QUI

Ultimi articoli

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...