giovedì 30 gennaio 2014

ORIA - IL SINDACO RICONFERMA I 5 ASSESSORI, DI FATTO SNOBBANDO LE RICHIESTE DEL PD E DI QUALCHE CONSIGLIERE COMUNALE.

Dopo Assanti, Durante e Di Giovanni, il sindaco nelle scorse ore avrebbe riconfermato anche gli altri due assessori uscenti (Zanzarelli e Iacovazzi), senza assegnazione di delege, almeno per il momento.
Tale decisione contrasta con le indicazioni del PD, che, sempre stando a vox chianca, per bocca del segretario provinciale avrebbe chiesto la sostituzione di Zanzarelli, pur confermando comunque le deleghe ai Lavori Pubblici ed Urbanistica per il suo partito.
Ricordo a me stesso che il consigliere M. Marinò, fuoriuscito dalla maggioranza nelle scorse settimane, per il suo rientro aveva posto come condizione l'assegnazione di dette deleghe ad assessore in quota al suo partito (NOI-CENTRO).
Cosa accadrà nelle prossime ore? Difficile dirlo e altrettanto difficile prevederlo. Sono del parere che il sindaco (ben conoscendo le sue pecore) sta mettendo all'angolo qualche consigliere di maggioranza, affinchè decida una volta per tutte: DENTRO O FUORI ... e quindi dimissioni e voto anticipato.
Vedremo ... disse il cieco.

Ultimi articoli

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...