lunedì 13 gennaio 2014

ORIA - DANNEGGIAMENTI MONUMENTO CADUTI: IL SINDACO STIGMATIZZI L'ACCADUTO E SI ATTIVI IN OGNI MODO. (comunicato Mov/to IO AMO ORIA)


COMUNICATO STAMPA
I gravissimi ed oltraggiosi atti vandalici compiuti negli ultimi giorni nella nostra Città, quali la distruzione del monumento ai Caduti, bersaglio per ben due volte in pochi giorni, di una colonna e della relativa fioriera e di due cestini gettacarte in piazza Lorch sono il simbolo della decadenza in cui versa Oria ormai da tempo.

Soprattutto la profanazione del Monumento ai Caduti, dedicato ai nostri concittadini che hanno dato la vita per la Patria durante le due guerre mondiali, appare particolarmente odioso ed insopportabile. 
 
Il Sindaco, impegnato ormai a tempo pieno in misere beghe politiche alla ricerca di una maggioranza inesistente che possa sostenere un governo cittadino la cui inconsistenza solo lui non vede, nonostante la naturale predisposizione a scrivere sterili comunicati e lettere morte sulle più svariate questioni, appare imperdonabilmente distratto di fronte ai gravi episodi appena richiamati.

Non si culli, il nostro Primo Cittadino, per i lusinghieri risultati raggiunti dai Carabinieri della locale stazione, mai come oggi presenti ed attivi sul territorio. Stigmatizzi invece l’accaduto e si attivi in ogni modo, in virtù dei poteri che la legge gli attribuisce in materia di ordine pubblico, perché sia garantito l’ordine il decoro ed una civile convivenza in città, anche nelle ore notturne quando sembra che vere e proprie bande di balordi imperversino a caccia di qualsiasi cosa possa essere distrutta. Oria, 13 gennaio 2014

Movimento politico “Io Amo Oria-Io Amo l’Italia”

Ultimi articoli

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...