venerdì 3 gennaio 2014

ORIA - AI DIPENDENTI COMUNALI NON VIENE PAGATO IL SALARIO ACCESSORIO DEGLI ULTIMI TRE ANNI. ALTRO CHE BANDIERE NATALIZIE!



Quasi tutti i lavoratori del Comune fanno sapere che sono tuttora in stato di agitazione e si atterranno esclusivamente alle mansioni previste dal proprio profilo, declinando quindi ogni responsabilità per un eventuale malfunzionamento degli uffici e dei servizi comunali.

C'è da scommettere che adesso il sindaco Pomarico dirà che la colpa è del Governo Centrale e dei Consiglieri Comunali Carone e Sorrento.

Ultimi articoli

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...