mercoledì 18 dicembre 2013

ORIA - OLTRE A PARLARE DI TARES VOGLIAMO PARLARE DI QUALITA' DEL SERVIZIO RACCOLTA RIFIUTI ???

Già..... proprio così! La raccolta differenziata va avanti da circa 5 anni, ma a mio modesto parere molte cose non quadrano. Anzi, posso affermare che in 5 anni molte cose sono peggiorate.... e dulcis in fundo il relativo tributo anzichè essere abbassato (come un po' tutti speravamo) è stato anno dopo anno aumentato.
Nessuna forza politica si è mai preoccupata di illustrare ai cittadini tutto quanto previsto dal “capitolato prestazionale e disciplinare di oneri” datato 25/01/2006 e dal PROGETTO DI ESECUZIONE DEI SERVIZI Monteco-Cogeir - Relazione Tecnica Generale.
Nessuna forza politica si è mai preoccupata di illustrare ai cittadini le varie modifiche apportate al contratto iniziale. Modifiche il più delle volte concordate riservatamente fra Monteco ed Amministrazione Comunale, senza il coinvolgimento della Direzione del Consorzio Ato.
Tutto TOP SECRET, tutto della serie MENO SIAMO A SAPERE MEGLIO E'.
Tutto ciò porta ad alimentare la sfiducia dei cittadini nelle istituzioni e ad alimentare quell'antico proverbio locale: UNA MANO LAVA L'ALTRA .... ED INSIEME RUBANO L'ASCIUGAMANI.
Con grande meraviglia qualche giorno addietro mi son sentito rivolgere alcune domande da un giovane oritano, circa le problematiche anzidette.
Lì per lì, credetemi, ho gioito e mi son detto: "Vuoi vedere che qualcosa cambia? Vuoi vedere che qualche oritano e/o qualche associazione la smette di parlare di berlusconismo, della Gelmini, di Brunetta, del bunga-bunga e inizia ad affrontare problemi reali della nostra collettività?".
Ovviamente non mi voglio illudere più di tanto ed attendo che quel giovane oritano riesca a coinvolgere altri in questa sua VOGLIA DI SAPERE.

Ho pubblicato il seguente documento, nel caso vi va di dare un'occhiata al capitolato d'appalto originario.


Ultimi articoli

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...