giovedì 26 dicembre 2013

CONTRORETROMARCIA DEL SINDACO NELLE FUNZIONI DEI FUNZIONARI CAPISETTORE DEL COMUNE.

Con decreto sindacale del 20.12.2013, il responsabile del V° e VI° Settore (Polizia Municipale e Attività Produttive), potrà nuovamente sostituire il responsabile Settore Affari Generali.
Detto posto, fra l'altro, è momentaneamente in sede vacante, in quanto la D/ssa DI POMPO si è trasferita al nord, presso altro Comune. Al suo posto, dopo le feste natalizie, dovrebbe arrivare una signora, residente in un comune del tarantino, il cui nome sarebbe stato attinto dalla graduatoria del relativo concorso.

Resta da chiarire il mistero per il quale, circa un mese prima, il sindaco aveva privato  il suddetto responsabile della P.M. della possibilità di sostituire altri Dirigenti.
Ricordo a me stesso che il consigliere Mauro Marinò, nel comunicare alla città la sua fuoriuscita dalla maggioranza, ha accennato a fenomeni di ricatto esistenti nel palazzo di città. 

Ultimi articoli

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...