sabato 9 novembre 2013

ORIA - LE NUOVE PIANTE (OLEANDRI) DEL CIMITERO DA QUALE VIVAIO PROVENGONO??? ALLA BASE SONO TUTTE BRUCIATE!

In uno dei precedenti articoli relativi alle nuove piante presso il cimitero di Oria, il dr. Franco Morleo in una lettera aperta scrive: "....sarei peraltro curioso di conoscere e far conoscere alla cittadinanza di Oria l'origine dei cespugli di oleandro....".

Orbene un simile dettaglio non poteva che incuriosire me e tanti altri lettori.

Osservate bene le seguenti due immagini e scoprirete ciò che ho scoperto io durante un sopralluogo nei pressi delle velenose piante.

Tutte le piante alla base presentano evidenti segni di bruciatura. Sono forse i postumi di un incendio? Possibile che presso un vivaio si sviluppi un incendio?

L'Ing. LACORTE, Dirigente dell'Ufficio Tecnico Comunale, nel commissionare questa fornitura si è reso conto della qualità del prodotto e della lecita provenienza? Sapremo mai il prezzo di ogni singola pianta di oleandro?
Sapremo mai l'origine di queste piante? Sapremo mai se la ditta in contesto è autorizzata a vendere piante? Sapremo mai se ha un proprio vivaio?
CLICCARE SULLE FOTO PER INGRANDIRE:
OLEANDRI CON BASE BRUCIATA

UN PEZZO BRUCIATO

Ultimi articoli

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...