giovedì 3 ottobre 2013

ORIA - IL DIMISSIONARIO SINDACO SI E' AUTOINOCULATO UN VIRUS LETALE, SPINTO E CONVINTO DA ALCUNI SUOI FEDELISSIMI. (Angelo Mazza dixit)


 [......durante la conferenza stampa il Sindaco ha trascurato di parlare del vero problema che riguarda la sua amministrazione, ma anche l’intera Città. Ha, in realtà, il Sindaco fatto solo un accenno fugace, oserei dire per soli addetti ai lavori, al vero CANCRO del Comune di Oria. Pomarico ha detto pressappoco che qualcuno vorrebbe trascinarlo in vendette che risalgono a trent’anni orsono, e qui si è fermato.
Ebbene, se non ve lo ha detto il Sindaco, vi dico io cosa sta accadendo al Comune di Oria e, inizio con il dirvi che, pur avvisato della fesseria autodistruttiva che andava a fare, a suo tempo chi si è auto inoculato il virus letale è stato proprio il Sindaco, spinto e convinto da alcuni suoli fedelissimi. Ed ora che cerca di debellare questo virus, non ci riesce.
Nel Comune di Oria non c’è solo maggioranza ed opposizione, esiste anche un terzo potere politico, organizzato da un semplice dipendente del Comune che non conterebbe più di tanto se non fosse stato coinvolto in delicate funzioni che non gli competerebbero e se non avesse un forte potere persuasivo su una ben precisa tipologia di persone. 
Di questo gruppo fanno parte anche il Presidente del Consiglio Comunale, un altro consigliere Comunale (diciamo di opposizione anche se finora si è sempre astenuto nelle votazioni) e, purtroppo, il Segretario Generale che invece ricopre un ruolo strategico. I rapporti tra il Segretario del Comune ed il Sindaco sono pessimi, addirittura ai limiti delle denunce (che non mi meraviglierei se ci sono state) e con una condotta amministrativa da ambo le parti deprecabile, fatta di provvedimenti assurdi, regolamenti cambiati, pressioni sui dipendenti, lettere al vetriolo e, addirittura, cosa mai vista, un comunicato stampa da parte del Segretario. Ciò accade quotidianamente nel Comune di Oria, e Sindaco e maggioranza sono costretti ad occuparsene, anche se finora senza apprezzabili risultati, impegnando ogni propria energia e tralasciando le cose importanti per la Città........]

Questo ed altro troverete in un lungo, ma piacevole articolo a firma del consigliere di opposizione Angelo Mazza. Cliccare QUI.

Ultimi articoli

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...