martedì 1 ottobre 2013

GRAZIE ANCHE A MIMINO POMARICO IL SITO WEB DEL COMUNE DI ORIA BOCCIATO DAL GOVERNO AI FINI DELLA "TRASPARENZA".

Sul sito  "la bussola della Trasparenza dei siti web" curato dal Ministero per la P.A. e la semplificazione è presente una sezione dove poter  verificare la conformità di un sito web di una pubblica amministrazione ai contenuti minimi definiti nell'allegato A del dlgs.33/2013. 
Il Comune di Oria è stato bocciato alla grande, in quanto il sito web istituzionale non supera nessun indicatore "riordino-trapsarenza".
Questo sicuramente grazie anche a Mimino Pomarico!!!

Ultimi articoli

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...