giovedì 10 ottobre 2013

CEGLIE MESSAPICA, A DIFFERENZA DI ORIA, IMPEGNERA' 4 GIOVANI NEL SERVIZIO CIVILE NAZIONALE.

Ricordate un mio post datato 22.5.2013 dal titolo: "SERVIZIO CIVILE NAZIONALE - MAGRA FIGURA DEL COMUNE DI ORIA: IL PROGETTO PER L'ANNO 2013 PER N.4 VOLONTARI NON E' STATO AMMESSO IN FASE ISTRUTTORIA PER GRAVI CARENZE."

Orbene, proprio oggi sul sito web del Comune di Ceglie Messapica è stato pubblicato l'avviso di selezione di n.4 unità da impegnare in un progetto di Servizio Civile Volontario.
Chissà se qualche giovane oritano avrà la fortuna di essere ammesso a detto servizio.

Con le precedenti amministrazioni comunali (Cliccare QUI e QUI) la città di Oria mai aveva fatto simili figure (di ..... cacca), grazie anche alla massima attenzione ed impegno profuso dall'ex consigliere com/le Glauco Caniglia, attualmente dipendente del Comune di Ceglie, e non a caso, referente dell'ufficio che ha attinenza col SCN.
 

Da cittadino e contribuente oritano chiedo le dimissioni dell'assessore al ramo, ovvero di non riconfermarlo nell'eventualità nei prossimi giorni il sindaco Pomarico (dopo essere tornato in sella), dovesse procedere a rimpasto della giunta.

C'è da scommettere che qualche spudorato fazioso avrà la baldanza (come suo costume) di argomentare pubblicamente che la colpa di ciò è da far ricadere sui  vari governi di centrodestra del passato, responsabili, sempre e solo a suo dire, di aver operato dei tagli nei servizi sociali. 

E' innegabile che  questa "figuraccia"  è palesemente  targata  "amministrazione comunale di Oria". 


Ultimi articoli

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...