martedì 13 agosto 2013

ORIA - RIONI E DIMISSIONI DI CAPITANI ... NON C'E' DUE SENZA TRE ... ANCHE NEL RIONE LAMA IL CAPITANO SI E' DIMESSO.

Anche in questo caso le dimissioni del capitano di un rione cittadino sono farcite da critiche nei confronti della Pro Loco ed in particolare contro l'attuale dirigenza.

A mio parere adesso inizia il bello! Potremmo assistere a contrattacchi da parte della Pro Loco ed in particolare da parte di quei pezzi da 90 che da anni gesticono detta associazione. Potremmo assistere a attacchi contro qualche capitano di rione uscente, sferrati da qualche iscritto (esempio: QUI).

Ahimè, potremmo anche assistere ad un fenomeno legato ad un famoso proverbio locale: "quannu squagghia la nevi si vetunu li stronzuri" (traduzione:   la cacca coperta dalla neve vien fuori quando la neve si scioglie).
A cosa mi riferisco?
Potremmo scoprire che non tutti i rioni sono in regola con il prescritto tesseramento annuale e che di conseguenza non si potranno indire nuove elezioni per eleggere il capitano (provate a cercare in Google con le parole "tesseramento Oria rione").
Potremmo scoprire che non tutti i rioni hanno nominato al  loro interno il collegio dei revisori dei conti e/o quello dei probi viri.
Potremmo scoprire che nei prossimi giorni il Comune di Oria dovrà affrontare il delicato compito di nominare un commissario alla guida dei rioni, così come previsto dal regolamento approvato dal Consiglio Comunale in data 19.12.2011, con numeri risicatissimi (solo 9 consiglieri presenti su un totale di 17, ovvero solo la maggioranza di allora). Per consultare gli atti di quel Consiglio cliccare sui seguenti link: 1 - 2 - 3 - 4 - 5.

Fossi io il sindaco sapete come risolverei molti problemi che da anni ruotano intorno al Torneo ed alla Pro Loco? Non darei più contributi alla Pro Loco ed obbligherei alla creazione di quel famoso Ente Torneo previsto dall'art.67 dello Statuto Comunale, nel quale, a mio parere, non dovrebbero entrare a far parte quanti sono stati dirigenti della Pro Loco negli ultimi 20 anni.
Per il momento non aggiungo altro ....... anche se di carne a cuocere, vi assicuro, ne abbiamo abbastanza....... anche carne di cavallo. Già .... anche di cavallo .... perchè una delle dolenti noti dei vari bilanci (forse mai resi pubblici) della Pro Loco riguarda proprio la gestione dei cavalli e relativi accompagnatori che vengono impiegati in quella che è la grande carnevalata estiva oritana..... denominata Corteo Storico e Torneo dei Rioni.

Ultimi articoli

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...