sabato 20 luglio 2013

ORIA - "RINUNCIARE AI BIGLIETTI OMAGGIO PER IL TORNEO" (Cons. Tommaso Carone dixit)

Movimento cittadino socio-politico ORIA E' 

PAGHIAMO TUTTI IL BIGLIETTO PER ASSISTERE AL TORNEO DEI RIONI PER L'ASSEGNAZIONE DEL PALIO 2013

            Si avvicina l'edizione 2013 del Torneo dei Rioni Oria ed è già partita la corsa ai biglietti omaggio per assistere e far assistere al grande spettacolo della Giostra Medievale del prossimo 11 agosto.
            Ogni anno la Pro Loco consegna al Sindaco, a consiglieri comunali, ad assessori ed a tante altre persone (più o meno personalità) biglietti e ingressi omaggio  per il campo del Palio, rinunciando ad un cospicuo introito economico: anche quest'anno ed in questi giorni stanno fioccando richieste ed anche pretese in tal senso, alcune davvero esilaranti.
            Ciò accade oggi, però, in un momento di crisi nera per i cittadini, per molti dei quali il biglietto -pagato!- del Torneo può essere che sia diventato uno sforzo economico al quale per orgoglio di rione e di cittadinanza non si rinuncia.
            E ciò accade oggi, in un momento in cui la Provincia di Brindisi sembra non abbia da dare alcun contributo alla manifestazione e la Regione Puglia sembra lo abbia ridimensionato considerevolmente.
            Ciò accade oggi, ancora, in un momento in cui l'amministrazione comunale sembra voglia tagliare i contributi ai Rioni cittadini, formidabile ed insostituibile volano di aggregazione e solidarietà sociale.
            Ebbene, mi rivolgo a Voi signor Sindaco e signor Presidente della Pro Loco per spazzare via questa ormai antipatica ed inattuale pratica dei biglietti omaggio, mi rivolgo alla Vostra sensibilità perché convinciate per primi consiglieri comunali e assessori e poi la platea dei richiedenti biglietto che il biglietto quest'anno, per le dettate ragioni, lo si compra tutti, per dare tutti il proprio contributo alla realizzazione e al successo della manifestazione.
            Stiamo dalla parte dei cittadini che non hanno il privilegio di una carica istituzionale, di un incarico pubblico, di un'amicizia che conta, e paghiamo tutti il biglietto per il Torneo, anche per i nostri ospiti, che non si capisce perché, qualcuno chiede e vorrebbe imporre siano ospiti a carico della collettività.
            Salvo, ovviamente, quelli istituzionali che per far play istituzionale Voi signor signor Sindaco e signor Presidente della Pro Loco vorrete  selezionare e ospitare.
            Così, probabilmente, rinunciando a qualche privilegio possiamo metterci la mano sulla coscienza perché, e mi rivolgo al Sindaco ai consiglieri comunali e agli assessori, non possono chiedersi privilegi ed accettare nel contempo come ineluttabile il taglio dei contributi ai Rioni: sui Rioni bisogna investire e trovare le risorse, sopratutto quelle già promesse, evitando di pregare bene, tessendone le lodi -a parole-, e razzolando male, limitandone gravemente di fatto la piena operatività e la capacità di iniziativa sociale.
            Cordialmente
Oria, 20 luglio 2013
                                                                                                          Avv. Tommaso Carone
                                                                                                           Consigliere Comunale
                                                                                                                      Oria è

Ultimi articoli

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...