mercoledì 3 luglio 2013

ORIA - PIAZZA DONNOLO: MISTERO CIRCA LA RICOLLOCAZIONE DELLA MENORAH.

Come ben sapete quel candelabro ebraico a sette bracci, qualche decennio addietro fu originariamente  posto in Piazza Donnolo, nei pressi della statua di San Francesco di Paola.
Successivamente al fine di far posto ad un certo tipo di arredo urbano venne spostato all'angolo fra via G. D'Oria e Via Francavilla.
Da qualche mese è stato rimosso a causa dei lavori di riqualificazione in corso e pare che non può più farvi ritorno a causa del restringimento di quell'angolo.
Ciò non per volere da parte di associazioni o singoli cittadini ma per volere dell'amministrazione comunale.
Allo stato attuale, per essere detto "monumento" ricollocato in altro punto di Piazza Donnolo si attende il parere della competente soprintendenza, la quale dovrà anche esprimersi circa l'apposizione, alla base di detta MENORAH, di un'opera d'arte commemorativa di Shabbetay Donnolo, (idea dell'ex assessore  Pino Malva) donata dall'ordine provinciale dei farmacisti.

Vogliamo scommettere che tutto si risolverà con una lettera del nostro cavalier sindaco indirizzata agli uffici tecnici gestori dei lavori, al Prefetto, al Procuratore della Repubblica ed al Comandante dei Carabinieri?

Ultimi articoli

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...