martedì 4 giugno 2013

SECONDO IL SITO WEB "GUIDE TURISTICHE PUGLIA" LA CITTA' DI ORIA E' SFORNITA DI GABINETTI PUBBLICI.

Egregio Dott. Giampaolo Nanula,  
mi permetto di disturbarla per chiederle cortesemente di aggiornare le informazioni che riguardano la città di Oria, presenti sul sito web "Guide turistiche Puglia", da Lei gestito.

Ritengo che l'interesse turistico per Oria sia un tantino più alto rispetto al valore MEDIO da Lei dato. La informo che Oria è BANDIERA ARANCIONE TCI e CITTA' D'ARTE, oltre ad avere una storia trimillenaria è ricca di monumenti, beni culturali,siti archeologici, etc..

Riguardo al castello, ahimè, devo informarla che contrariamente a quanto riportato sul Suo sito, al momento non è possibile visitarlo, in quanto oggetto di sequestro penale per abusivismo edilizio ed altro. Di recente è stato affidato in giudiziale custodia all'associazione Legambiente e in futuro forse sarà possibile visitarlo nuovamente. Mi impegno a informarLa di eventuali utili novità in tal senso.

Circa il parcheggio per i bus è improprio dire che non vi è alcuna area preposta, in quanto  i pullman  che arrivano ad Oria trovano facilmente posto per parcheggiare. Mi permetto di suggerire ad eventuali interessati di contattare preventivamente il Comando Polizia Locale ai seguenti numeri: 0831/846532 - 0831/846533 - 0831/846534  - 3895816218.

Infine, giova evidenziare che il dato "Toilette: Nessuna toilette pubblica, chiedere ai bar di poter usare le loro" non corrisponde alla realtà, in quanto, seppur in misura insufficiente, nella città di Oria vi sono dei servizi igienici perfettamente funzionanti, ubicati in Via Torre, al di sotto della centralissima Piazza Lorch.

Grazie e buon lavoro.
Cordialmente.
F. Arpa da Oria
 

Ultimi articoli

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...