domenica 30 giugno 2013

ORIA - UN CITTADINO DENUNCIA PUBBLICAMENTE IL MANCATO PRELIEVO DEI RIFIUTI NELLE CONTRADE.

LETTERA APERTA AL SINDACO DI ORIA 
Egregio Sindaco, 
siamo di nuovo alle solite, la spazzatura regna nelle campagne, nonostante alcuni cittadini abbiano la residenza (e pertanto pagano sistematicamente la tassa sui rifiuti) in campagna e nello specifico in c/da Portaccio, la Monteco se ne frega, la montagna di schifezze è sempre lì, anzi aumenta, gli addetti la vedono ci passano accanto e fanno finta di niente. 
Io sono un cittadino che doverosamente paga tutte le tasse, compresa quella sui rifiuti di questo Comune che Lei gestisce, non crede che così com'è mio dovere pagare le tasse sia un MIO DIRITTO che il servizio di nettezza urbana funzioni? Venerdì pomeriggio ho chiamato il numero verde della Monteco lamentandomi della mancata raccolta dei rifiuti, sa cosa mi hanno risposto? Che il problema dei rifiuti nelle contrade oritane è un problema annoso che non sanno come risolvere e quindi di rivolgermi al Sindaco di Oria. Egregio Sig. Sindaco ora tragga le sue considerazioni e vediamo se siamo capaci di risolverlo una volta per tutte questo problema. 
Cordialità. 
Giuseppe Bisazza
N.B.: io, Franco Arpa, propongo a tutti i residenti nelle campagne di evadere la TARSU e di conferire i propri rifiuti all'interno del piazzale del municipio.

Ultimi articoli

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...