lunedì 3 giugno 2013

ORIA - IL CASTELLO AFFIDATO IN CUSTODIA GIUDIZIALE A LEGAMBIENTE.

Come vi ho già accennato in un precedente post il sostituto procuratore dr. Costantini ha deciso di affidare il castello di Oria, in giudiziale custodia, alla D/ssa Gigliola Palazzo, responsabile del locale circolo "Piaroa" di Legambiente.

Per approfondimenti potete leggere l'articolo pubblicato da Eliseo Zanzarelli su Lo Strillone online.

La decisione del magistrato è venuta dopo che il giudice del riesame ha rigettato l'istanza di dissequestro inoltrata dai proprietari, ed in considerazione del fatto che l'antico maniero necessita di un minimo di sorveglianza e di manutenzione, in particolare del verde (alberi, siepi, prati). Vedasi immagine seguente:


 Alla D/ssa Palazzo  spetta per legge la cosidetta  indennità di custodia ed il rimborso delle spese sostenute, purchè siano documentate ed indispensabili per la specifica conservazione del bene.

Ritengo che il compito che dovrà svolgere Legambiente sarà duro,  gravoso  e carico di grosse responsabilità.
Sono fiducioso che la D/ssa Palazzo con l'aiuto del valido prof. Giuseppe Ponzini e di tanti altri collaboratori, soci di Legambiente, riuscirà a cavarsela egregiamente ed a rendere un ottimo servizio sia alla giustizia che alla collettività (oritana ... e nazionale), in considerazione del fatto che è in fase di studio un progetto per valorizzare il castello e renderlo fruibile a cittadini e visitatori, previo nulla-osta della Procura della Repubblica.
Foto Tonino Carbone
Concludo con due domande: 
-sapremo mai se oltre a Legambiente si sono candidate  anche altre associazioni (oltre al Comune .... spero) al fine di ottenere l'affidamento del castello in custodia giudiziale? 

- Sapremo mai se il magistrato nella sua decisione ha tenuto in considerazione il fatto che il Dr. Donato Palazzo, genitore della D/ssa Gigliola Palazzo, è procuratore generale onorevole della Corte di Cassazione, e che la medesima ha una sorella,  la D/ssa Fausta Palazzo, giudice presso la Corte di Appello di Lecce  ?

Ovviamente a noi non interessa quale sia stato il metodo seguito dal magistrato nell'operare la scelta. Sicuramente siamo invece interessati affinchè l'operazione sortisca positivi risultati per tutti, ed in tal senso, a mio sommesso parere, il circolo Piaroa Legambiente di Oria andrebbe da tutti noi collaborato in questo arduo compito.

Ultimi articoli

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...