giovedì 23 maggio 2013

ORIA - RADIO_CHIANCA PARLA DI ALTRE STATUE DONATE IN ARRIVO. INTANTO MI STANNO ARRIVANDO UN SACCO DI MESSAGGI CURIOSI.

Sol perchè una statua viene regalata, il Comune deve accettarla?
Chi ha deciso? Sono stati interpellati degli esperti? E' stata istituita una commissione?
Gente che mi telefona o mi scrive per dirmi questo ed altro ....  fra il serio ed il faceto. Ne cito qualcuna: "sproporzione fra base e statua"; "giunta comunale feticista"; "giunta comunale bondage"; "un insieme di simboli esoterici (ottagono, triangolo)"; "una figura cementizia che dà le spalle al Comune seduta sul vaso (alias cesso, alias cumuni)"; "suggerimento di dare come titolo ad un post dopo l'inaugurazione: MUCCIATILA STAVA MEGGHIU PRIMA!".
E non mi si venga a dire che con queste esternazioni si offende l'autore dell'opera, perchè ad essere offesi siamo noi cittadini oritani!

Nella immagine seguente potete osservare una statua regalata ad un Comune del Salento: IL GUERRIERO MESSAPICO nella città di Cavallino.
Tutt'altra cosa. Altro che "a caval donato non si guarda in bocca!"


Ultimi articoli

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...