giovedì 16 maggio 2013

ORIA - DOMANI PRIMA UDIENZA GIUDICE DI PACE PER IL REATO DI PRESUNTE MINACCE IN DANNO DEL CONS. COM/LE ANTONIO FARINA.

Prima udienza e quindi rinvio ad altra data, come ormai di prassi.
 
 [Il *****************è stato rinviato a giudizio per minacce (art. 612 cp) davanti al giudice di pace di Oria, in sede penale. L’udienza è stata fissata per il 17 maggio 2013 dove il ***************  assistito dall’Avv. Carlo Tatarano, si dovrà difendere dalla accusa di avere minacciato un danno ingiusto a Antonio Farina (nel frattempo eletto consigliere comunale), rivolgendo allo stesso la seguente frase: “togliti di mezzo altrimenti ti apro la testa in due, se continui così ti arresto”. I fatti sono avvenuti alla vigilia del natale 2007 ma la denuncia, presentata dal Farina Antonio, che nel frattempo aveva chiamato i carabinieri giunti prontamente sul posto quando il ************ si era ormai dileguato, è stata rispolverata solo di recente in seguito alla denuncia che a sua volta il ********** aveva presentato qualche mese fa nei confronti del consigliere comunale Antonio Farina e della quale il Procuratore Aggiunto Nicolangelo Ghizzardi ha subito chiesto l’archiviazione con pesanti motivazioni “denuncia del tutto infondata, ai limiti della calunnia, perché i fatti narrati in querela (dal ***************) sono stati del tutto distorti nel loro accadimento naturale”. ] 

Fonte notizia: QUI.

Ultimi articoli

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...