martedì 28 maggio 2013

ORIA - CONSIGLIO COMUNALE DI IERI SERA. RINVIATA DISCUSSIONE E RICONOSCIMENTO DEBITO FUORI BILANCIO VICENDA "RISARCIMENTO GEOM. ANTONINI"

All'odg. del consiglio comunale di ieri era stato aggiunto un argomento: =RICONOSCIMENTO DEBITO FUORI BILANCIO VICENDA "RISARCIMENTO GEOM. ANTONINI"=

L'argomento, inserito in coda agli altri, è stato rinviato a successiva seduta, in quanto dopo che per circa mezzora l'assessore Assanti, su invito del presidente Metrangolo, si era letteralmente spilittatu l'anima per illustrare, seppur in modo sintetico, la vicenda lunga di anni ed anni di contenzioso, il consigliere Tommaso Carone si ricordava di prendere la parola per dichiarare che era costretto ad uscire dall'aula in quanto non riteneva valida l'aggiunta di detto argomento, a causa di un difetto di notifica, avendo egli ricevuto tardivamente la relativa documentazione.
Tale comportamento veniva pesantemente censurato dal consigliere Mimino Ferretti, il quale avrebbe preferito sentir pronunciare dette parole al Carone nel momento in cui il presidente aveva aperto la discussione sull'argomento. Metrangolo aggiungeva che era stata data comunicazione ai consiglieri in data 24 maggio.
L'argomento che non potrebbe essere discusso in seconda convocazione è rinviato a data da destinarsi.
Ciò premesso, intravedo il rischio che il geom. Antonini nelle prossime ore possa muovere energici passi contro il Comune se il pagamento di quanto di sua spettanza non sarà eseguito entro  i 120 giorni dalla data di notifica della sentenza della Cassazione, notifica che sarebbe avvenuta alla fine di gennaio u.s..

Ultimi articoli

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...