venerdì 5 aprile 2013

ORIA - LA GIUNTA REVOCA IL SERVIZIO DI RONDE ECOLOGICHE .... PERCHE' =COM'ERA PREVEDIBILE= NON SERVIVA A UN CA**O!

Fallito altro espediente targato Pomarico  per combattere i porci che abbandonano i rifiuti sia in città che nelle campagne.
Come risultò fallimentare l'accordo con la polizia provinciale è risultato fallimentare l'incarico dato alle due associazioni locali di Protezione Civile. Cliccare QUI.
La Giunta ieri ha deliberato di revocare detto incarico. Cliccare QUI. Questa la motivazione: "...nonostante gli sforzi delle stesse, è emerso che non sono stati raggiunti gli obiettivi prefissati da questo ente, che adotterà rimedi di altra natura, più incisivi e appropriati, finalizzati a debellare completamente il precitato malcostume."
Il terzo espediente sarà quello che andrà in vigore dall'8 aprile, ovvero eliminare le campane per la raccolta del vetro ubicate in città, le quali sarebbero ritenute le vere responsabili dell'abbandono dei rifiuti da parte dei soliti porci, in base ad un recentissimo volantino firmato Pomarico-Di Giovanni (assessore al ramo).
Il quarto espediente quale sarà? Sono proprio curioso.

Ultimi articoli

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...