venerdì 1 marzo 2013

FIRMATE LA PETIZIONE ONLINE PER SALVARE I NOSTRI ULIVI SECOLARI.


Un grave flagello incombe sulla bellezza e sul futuro della nostra amata regione: i nostri ulivi secolari sono in pericolo.
Il Touring Club ha lanciato l'allarme a livello nazionale. Ogni approfondimento è ora disponibile anche sulla home page del sito ufficiale TCI, con un intervento del presidente nazionale Franco Iseppi. Il conto alla rovescia è iniziato. 
Il 5 marzo in Consiglio Regionale si discute la scellerata proposta di modifica della legge regionale n. 14/2007 che tutela gli ulivi secolari di Puglia. 
Le associazioni ambientaliste pugliesi - Italia Nostra, Legambiente, Touring Club, WWF - manifestano compatte la propria ferma contrarietà. 
Ma non basta.
 Dopo il doveroso silenzio per assicurare il pieno e libero esercizio del diritto di voto, adesso è giunto il tempo di agire
 Non è ancora troppo tardi!
Iniziamo a condividere e firmare questa petizione da inoltrare al Presidente e ai consiglieri della Regione Puglia. 
Giù le mani dai nostri ulivi secolari.


Sono certo cari amici che firmerete  e divulgherete con ogni mezzo l'invito a sostenere la petizione, ad approfondire e conoscere. 
Grazie infinite per il tempo e l'impegno che dedicate a quest'azione che aiuterà i nostri figli e nipoti a godere della bellezza delle nostre campagne e di un paesaggio che ci fa sentire al centro del Mediterraneo. 
Gli ulivi non sono solo dei simboli, sono essere viventi.

Ultimi articoli

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...