sabato 19 gennaio 2013

SEMPRE PIU' DIFFICILE AVERE FIDUCIA NELLE ISTITUZIONI .... COMPRESO IL SETTORE "GIUSTIZIA"

«Il sistema di polizia, il trattamento dell’imputato e il rapporto fra pubblici ministeri e giudice sono ancora fermi al 1930. Le forze dell’ordine considerano delinquenti tutti gli indagati, i cittadini sono trattati alla stregua di pezze da piedi, spesso gli interrogatori degenerano in violenza. Il Pm gioca a fare il commissario e non si preoccupa di garantire i diritti dell’inquisito. E il Gip pensa che sia suo dovere sostenere l’azione del Pm». 

Il suddetto testo è tratto da una lunga intervista rilasciata l'anno scorso a un quotidiano da Edoardo Mori, che è stato giudice per ben 42 anni.

Vi state chiedendo il motivo per il quale pubblico questo post? Devo confessarvi che,  a causa di alcune notizie apparse sulla stampa locale negli ultimi giorni (mi riferisco al caso di quell'oritano che nel 2007 ha denunciato un concittadino per minacce gravi e che il rinvio a processo -che si terrà nel prossimo mese di maggio- è arrivato solo adesso ... dopo oltre 5 anni ), nonchè a causa di una infelice  esperienza vissuta fra quattro mura al cospetto di un pubblico ministero (che mi aveva convocato in quanto, a suo insindacabile parere, risultavo persona informata sui fatti, in grado di riferire circostanze utili ai fini delle indagini) sono stato costretto a riflettere in modo approfondito sulla fiducia piena e incondizionata che per alcuni decenni ho nutrito verso le istituzioni in genere, e verso la magistratura in particolare.

Non avevo mai pensato che un libero, onesto, serio ed incensurato cittadino, possa un bel giorno decidere di farsi quattro etti di cazzi suoi, fino ad assumere un atteggiamento al limitè dell'omertà, non per timore di rappresaglia da parte di eventuali indagati, bensì per non rischiare di essere trattato alla stregua di pezze da piedi da avvocati e da PM ........ che giocano a fare gli sceriffi.

Mentre scrivo mi ritorna alla mente una frase che da piccolo spesso sentivo pronunciare a persone adulte: "Non ho mai avuto a che fare con la Giustizia .... manco per una testimonianza!" e a pensarci bene facevano di tutto per non trovarsi nelle condizioni di farsi ascoltare come testi.

Per il momento mi fermo qui .....  per ritornare a scrivere qualcosa sull'argomento quando avrò voglia.

Ultimi articoli

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...