venerdì 2 novembre 2012

ORIA - STRISCE BLU E ..... NUMERI .... VERI E/O FALSI? IL CHIOSCO DI PIAZZA LORCH E' DATO IN FITTO OPPURE IN COMODATO D'USO GRATUITO?

Vi copio-incollo un paio di commenti apparsi stamattina sul social network Facebook.

Tizio: 75 Persone hanno firmato la petizione "ABOLIAMO LE STRISCE BLU AD ORIA" e Tu, cosa aspetti: FIRMA e CONDIVIDI !
 .......
 Caio (Consigliere com/le di maggioranza): Madonna mia ... siete proprio tanti.....pensa un po' che circa 300 famiglie hanno fatto l'abbonamento.....vabbè ma quelli non contano.
 .........
Tizio: lo sportello per gli abbonamenti è stato aperto dalle 8,30 alle 13,30 del 30 e 31 ottobre, per un totale di 10 ore. Se in dieci ore sono stati sottoscritti 300 abbonamenti, significa che ne sono stati fatti 30 ogni ora, 1 ogni due minuti. Per quanto l'addetta sia stata brava e efficiente, in due minuti non si può fare un abbonamento che comprende diverse operazioni: apertura della pratica, lettura dei dati anagrafici, verifica dei dati, scrittura dei dati, firma, consegna dell'abbonamento. Tutto questo con file chilometriche fuori dallo sportello e sotto la pioggia. In realtà gli abbonamenti fatti in quei giorni sono stati 137 di cui 12 a commercianti. A questo proposito, chiedo se il Consigliere Caio è a conoscenza del fatto che il commerciante o il professionista preferisce fare l'abbonamento residenziale da 15 € e non quello da 30 €, parcheggiando ovunque e rendendo improduttivi gli stalli? Il consigliere Caio è a conoscenza del fatto che "qualcuno" sta suggerendo (a chi si lamenta) questa opzione? Un'ultima domanda al consigliere Caio: "Quanto paga la ditta per l'affitto del gabbiotto di piazza Lorch, proprietà comunale? Non sarà mica gratis?"
.............

Io, Franco Arpa, sono del parere che buona parte di quelle persone che hanno già fatto l'abbonamento, hanno fatto un discorso di convenienza del tipo:"Beh ... è vero che pago 15 euro al mese, ma effettivamente, a pensarci bene, con soli 50 centesimi al giorno parcheggio dove voglio e per tutto il tempo che voglio."
Personalmente ritengo che ciò sia un'ingiustizia nei confronti di coloro che  non possono fare l'abbonamento e che magari a fine mese spenderanno anche più di 15 euro con l'acquisto di singoli ticket, se si considera che la sosta minima è pari a 50 cent. per mezzora.
A mio parere si dovrebbe limitare la possibilità di parcheggiare con l'abbonamento in un raggio limitato, che potrebbe  più o meno coincidere con la via in cui si risiede.
Ciò anche per evitare di vanificare l'obiettivo di avere un continuo ricambio dei mezzi parcheggiati in certi punti della città.

Ultimi articoli

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...