venerdì 16 novembre 2012

ORIA - QUALCUNO CONTINUA A DIRE CHE E' STATA COMPLETATA LA STRADA COSIDDETTA "SANT'ANDREA". IO HO DEI DUBBI ... E VOI?

Come qualcuno di voi saprà ieri sera il sindaco di Oria ha invitato la cittadinanza nella sala DE SICA del locale cinema di proprietà della famiglia Salerno, ove si parlava di "Bilancio comunale, servizi e prospettive".
Verso le ore 18,30 ho fatto un salto in detto cinema, ove fra l'altro mi ero dato appuntamento  con un amico che non vedevo da tempo.
All'interno ho subito avvertito una generale sensazione di imbarazzo a causa dell'esiguo numero dei presenti. Sul palco vi era seduto il sindaco e quattro assessori. Il pubblico era composto da 19 persone, fra le quali una giornalista, il caporedattore di Oria.Info, accompagnato da due collaboratori, 3 consiglieri comunali ed alcuni segretari di partito  di maggioranza, accompagnati da qualche "galoppino" (così si usava dire una volta, oggi detto termine è ormai in disuso).
Quando sono entrato a parlare era il sindaco, il quale  ha fatto scattare in me la molla per andare via, dopo aver ascoltato due non_verità.  Affermava più o meno che questa amministrazione comunale ha completato la Sant'Andrea e che per realizzare il rondò nei pressi del municipio sono stati spesi appena 13mila euro.
Circa la strada denominata Sant'Andrea, proprio nel pomeriggio di ieri era stata da me persorsa in auto e vi dico che ho -difriscato i defunti- a più di qualcuno nel constatare che solo un piccolo tratto, nei pressi di Oria, l'asfalto è in buone condizioni, mentre tutto il resto è un colabrodo, ma talmente colabrodo che tornando da Brindisi ho preferito uscire a Latiano Ovest e poi costeggiare il santuario di Cotrino.
Invece circa i soldi spesi per il rondò, mi ha dato fastidio sentir il sindaco che dava numeri sbagliati: "sono stati spesi appena 13mila euro". Nella determina n.533 del 20.9.2012, a firma del Dirigente dell'UTC, si legge che la spesa complessiva impegnata per realizzare detta opera ammonta a 18.390,00 euro. Ed io aggiungo che all'arch. Elia Farina (progettista e direttore lavori) sono stati elargiti 1.700,00 euro. Quindi, se la matematica non è un'opinione, il totale è di oltre 20mila euro .... per un rondò incompleto e insicuro!
Siccome sono refrattario alle prese per i fondelli, sono subito andato via, approfittando della chiamata ricevuta sul cellulare dall'amico che mi avvertiva che gli era impossibile rispettare l'appuntamento (ovviamente gli ho risposto che non si perdeva nulla di interessante).

Ultimi articoli

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...