lunedì 19 novembre 2012

ORIA - NOMINA REVISORI DEI CONTI: IL TAR DI LECCE CHIAMATO A GIUDICARE SU UN RICORSO PRESENTATO DA UNO DEGLI ESCLUSI, IL DR. POZZESSERE.

Ricordate la vicenda "nomina collegio revisori dei conti"? Se non la ricordate potete leggere qualcosa QUI.
Il Dr. Beniamino Pozzessere, uno degli esclusi, sentendosi danneggiato dalla decisione della maggioranza in occasione di quel consiglio comunale, nei giorni scorsi ha presentato ricorso al TAR.
Il Comune di Oria ha deciso di costituirsi e resistere nel giudizio, conferendo incarico legale ad un noto professionista locale.
Forse il Comune ha poche speranze di vincere il ricorso in questione, se si considera che è stato assunto un "impegno di spesa di presumibili  € 4,000,00 per le competenze professionali dì cui al citato giudizio". Giova evidenziare che, a mio parere,  quattromila euro si riferiscono alla eventualità di un esito negativo per il Comune, mentre seimila euro in caso positivo, se si considera che il legale individuato dal Comune  ha presentato un preventivo avente ad oggetto una spesa compresa fra gli  € 4.000,00 e gli  € 6.000,00 in relazione all'esito del giudizio.

Sinceramente, dal basso della mia ignoranza, non riesco a capire dov'è l'interesse generale che il Comune, in questo caso, deve tutelare.

Nel frattempo il dr. Carucci, nominato Presidente del collegio dei revisori, ha depositato presso  il TAR di Lecce atto di costituzione  e resistenza in giudizio.

Ultimi articoli

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...