venerdì 9 novembre 2012

ORIA E LA MANIA DI QUALCUNO DI DARSI DELLE ARIE NELLO SCRIVERE TESTI FUMOSI FACENDO COPIA-INCOLLA DI COSE ALTRUI!.

Ricordate un mio precedente articolo dal titolo "I GIOVANI SENZA RACCOMANDAZIONI E SENZA AMICIZIE INFLUENTI, GRAZIE ALLA CRISI POSSONO EMERGERE (sindaco Pomarico dixit) "? Orbene, in un odierno post sul suo blog il consigliere di minoranza Angelo Mazza ci spiega di aver scoperto che il sindaco, (forse aiutato dallo brandizzatore) nello scrivere quella pagina (penultima dell’OPUSCOLO “DA CONSERVARE – PRIMO ANNO DI AMMINISTRAZIONE”, FINANZIATO CON FONDI IMU) ha fatto un copia-incolla "ad muzzum" da un ebook presente su internet


 Io ritengo invece che il sindaco Pomarico non ha nessun bisogno di copiare-incollare testi altrui, in quanto può essere in grado di cimentarsi da solo in talune problematiche, se si considera che nell'estate 2009, in qualità di assessore provinciale ha seguito un corso di "Trentasei ore di studio intensivo con i prof della Bocconi, chiamati dal presidente Massimo Ferrarese". Fonte notizia: QUI
 Siete pregati di smetterla di ridere ... vi sto vedendo.

Ultimi articoli

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...