giovedì 29 novembre 2012

GRANDE CURIOSITA' CIRCA I MOTIVI DEL RINVIO AL 28 FEB. 2013 DELL'UDIENZA PRESSO IL TAR DI LECCE PER DISCUTERE IL RICORSO CIRCA LA NOMINA DEI REVISORI DEI CONTI AD ORIA.

Ricordate la vicenda "nomina collegio revisori dei conti"? Se non la ricordate potete leggere qualcosa QUI.
Il Dr. Beniamino Pozzessere, uno degli esclusi, sentendosi danneggiato dalla decisione della maggioranza in occasione di quel consiglio comunale,  ha presentato ricorso al TAR.

L'udienza in camera di consiglio era stata fissata per oggi 29 novembre, ma è stata rinviata al 28.2.2013 a seguito di richiesta di rinvio presentata in data 23 c.m. da uno dei due soggetti resistenti, il Dr. Carucci, nominato Presidente del collegio dei revisori, difeso  dall'avvocato Francesco Caricato con studio legale in Taranto.
Il ricorrente, Dr. Beniamino Pozzessere è difeso dagli avvocati Luigi e Pietro Quinto con studio legale in Lecce.
L'altro soggetto resistente, il Comune di Oria, ha invece conferito  incarico legale ad un noto professionista locale, il quale  ha presentato un preventivo avente ad oggetto una spesa compresa fra gli  € 4.000,00 e gli  € 6.000,00 in relazione all'esito del giudizio.

Sinceramente, dal basso della mia ignoranza, non riesco a capire dov'è l'interesse generale che il Comune, in questo caso, deve tutelare.


Ultimi articoli

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...