venerdì 19 ottobre 2012

ORIA - SALTI MORTALI AL COMUNE PER MANTENERE UN BILANCIO EQUILIBRATO COME PREVEDE LA NORMATIVA STATALE. LE STRISCE BLU PARTIRANNO NORMALMENTE?

Domanda che fino a questo momento non ha ricevuto risposta, stante la mia ignoranza e la mancanza di contributi da parte vostra lettori di questo blog.
Una cosa è certa è stato riferito a Radio_Chianca che nei giorni scorsi la responsabile comunale del settore economico-finanziario ha riunito tutti i responsabili di settori per comunicare loro che occorre stringere la cinghia al massimo, le spese devono essere ridotte drasticamente.
E forse  pura casualità se il sindaco, la mattina del 17 c.m., ha disposto che due dipendenti comunali, con effetto immediato, devono fruire di tutte le ferie arretrate? (35 giorni l'uno e 85 giorni l'altro). E' verosimile che detta decisione sia legata proprio a motivi di economia?
Quello degli 85 giorni è il responsabile del 5° e 6° settore, quindi vi lascio immaginare il disagio che si creerà all'interno del palazzo. Detto responsabile, fra l'altro, stava formando gli ausiliari del traffico per il servizio parcheggi a pagamento, il cui avvio   potrebbe anche slittare di qualche giorno.

Ultimi articoli

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...