mercoledì 24 ottobre 2012

ORIA - ORDINANZE SINDACALI ..... QUALI EFFETTI ?

Un'odierna ordinanza sindacale così viene sintetizzata da qualcuno:"Oria: multe da 500 euro in su per chi abbandona rifiuti o sporca la città."

 C'era una volta un arciprete che, per non farsi rubare i fichi fioroni da un bell’esemplare di albero piantato nell’orto della canonica, appese un cartello ad un ramo con la scritta: "DIO VI VEDE".
Nel pomeriggio, quando egli  era intento a fare la pennichella, alcuni ragazzi fecero una vera e propria razzia a quei fichi, che nel dialetto locale vengono indicati col nome di “CULUMMI FRACAZZANI”.
 Prima di andare via, uno di essi,  sul cartello aggiunse le parole “ SI, MA SI FACI LI CAZZI SUA !”. 
Murali e tauli .... disse quello, se manca il controllo.......

Scherzi .... e culacchi ....  a parte, a prescindere della qualità del contenuto dell'ordinanza (quasi  un regolamento comunale), mi chiedo e vi chiedo: "carabinieri, finanzieri, polizia provinciale, guardia forestale, etc... andranno mai a sanzionare chi sporca  "..... il suolo pubblico o di uso pubblico con escrementi di animali e cani ...." ?  oppure chi non mantiene "........  in costante buono stato di manutenzione le fronti dei fabbricati ...." ?

Gli unici agenti di P.G. (o di P.S.) deputati a farlo sono gli appartenenti al Corpo della Polizia Municipale. Sapete a quanto ammonta l'organico? Comandante (che deve fruire circa tre mesi di ferie arretrate) più cinque subalterni (di cui una donna perennemente in ufficio, e gli unici due di sesso maschile, a causa di patologie riconosciute come dipendenti da causa di servizio, hanno chiesto di non prestare servizio esterno, ovvero di essere adibiti ad altre mansioni). Ricordo a me stesso che altro vigile è momentaneamente in forza ad altro ufficio a causa di procedimento penale in corso.

Ultimi articoli

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...