martedì 11 settembre 2012

QUALCUNO SI DOVREBBE VERGOGNARE PER IL BLOCCO DELLA "LOTTIZZAZIONE CONTRADA CHIUSURELLA"

L'ho scritto il 10.04.2010, il 3 ed il 17 maggio scorso, e torno a scriverlo oggi. Ripeto che trovo scandaloso il silenzio assordante generale (politici di maggioranza e minoranza, nonchè organi di stampa) su questo grave problema che interessa tanti oritani (cittadini che hanno acquistato i suoli in quella zona -con tanto di certificati di edificabilità- ed imprese che potrebbero lavorare). Pare che il blocco è dovuto ad errori commessi da uno studio tecnico diretto da un noto professionista e che il Dirigente dell'UTC ha seri problemi a sbrogliare la matassa e continua a non rilasciare permessi a costruire.
Ai diretti interessati, anzichè risposte ufficiali per iscritto, giungono notizie di seconda mano, del tipo: "non sono stati previsti spazi per i parcheggi, problemi con le opere idriche e fognarie, etc.." - Motivazioni che ai diretti interessati suonano come vere e proprie "stronzate".
Ultime voci pervenute a Radio_Chianca parlano di una variante che deve essere approvata in Consiglio Comunale e per la quale vi sarebbe buona parte dei consiglieri di maggioranza pronta a farsi venire il mal di pancia, in quanto, pare, sono interessati all'affaire .... chissà per quali nobili (?) motivi.

[Testo post pubblicato il 3.5.2012: Sembra quasi una cattedrale nel deserto: alcune strade realizzate; alcuni servizi attivati (esempio: illuminazione pubblica), ma son passati quasi due anni da quando i suoli sono stati assegnati ed acquistati in quella lottizzazione che fa angolo con Via Torre, Viale Grande Europa e circonvallazione, e nessuno inizia a costruire.
Sarà colpa della grave crisi economica in atto? Sarà colpa di qualche errore commesso da un ufficio tecnico? La risposta è: NON LO SO.
Un avvio dei lavori di costruzione di nuovi fabbricati potrebbe essere, a mio parere, una fonte di lavoro per molte persone.]

Ultimi articoli

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...