mercoledì 5 settembre 2012

ORIA - CONTINUA LA RIDICOLA TELENOVELA DELL'AZZERAMENTO DELLA GIUNTA. NOMINATI 3 ASSESSORI SENZA ... PORTAFOGLI.

Già... proprio così, nella tarda mattinata di oggi il sindaco ha ri-nominato assessori Malva, Di Giovanni ed Assanti, riservandosi di assegnare loro le deleghe (forse al momento del completamento della Giunta).
L'amico infiltrato speciale mi ha riferito che perdurano i motivi di contrasto all'interno della maggioranza e sono fortemente barcollanti le poltrone della quota rosa Pinto e dell'ex vice-sindaco Zanzarelli.
Il sindaco ha ritenuto opportuno procedere a queste prime 3 nomine in quanto ha urgente necessità di convocare la Giunta, al fine di deliberare su questioni molto importanti (prima fra tutte il ridimensionamento del servizio parcheggi a pagamento).

Sempre a dire dell'infiltrato speciale circa un'ora fa è stato notato un grande andirivieni in un certo corridoio del palazzo di città. Dirigenti del Partito Democratico entravano ed uscivano dalla stanza del sindaco con un'espressione in volto non proprio serena e felice e a dire (stavolta) di una chianca qualche dirigente del PD sarebbe propenso a far passare il partito all'opposizione, mentre Sorrento sarebbe quasi convinto di essere già fuori.

Ciò premesso, ritengo che l'aver suggerito (o imposto da qualcuno?) al ragionier Putignano di ritirare la candidatura a componente il collegio dei revisori non è servito ad eliminare i contrasti..... anzi .... anzi .... forse si sono acuiti, a causa dello schifo verificatosi ieri sera in consiglio comunale.
Qualche benpensante ha ipotizzato che adesso qualcuno potrebbe suggerire al dr. Roberto Carucci di rinunciare alla nomina di Presidente del Collegio dei Revisori dei Conti, anche se non mi è stato riferito il motivo.

Ultimi articoli

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...