domenica 26 agosto 2012

ORIA - STRISCE BLU ..... E FIGLI E FIGLIASTRI.

Osservate la prima foto: Via Latiano, le strisce blu terminano prima dei locali commerciali e l'officina del signor Rosario Zanzarelli, genitore del vice-sindaco uscente. Noi tutti sappiamo che lì vi sono dei veri e propri passi carrabili non segnalati e che pertanto, alla pari di altri, non andrebbero considerati come "zona franca". Ovviamente a me non interessa se il signor Zanzarelli paga la Tosap per il fatto che occupa quasi in modo permanente la sede stradale prospiciente, con mezzi agricoli in vendita o da riparare.

In Via Spirito Santo sono state invece realizzate delle strisce bianche (che potrebbero creare problemi) proprio davanti all'unico "palmento" funzionante ad Oria. Il motivo è forse da ricercare nel fatto che il titolare del "palmento" non è legato da rapporti di parentela o di amicizia col potere? E' normale tutto ciò?



Ultimi articoli

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...