mercoledì 6 giugno 2012

ORIA - SE I PROPRIETARI DEL CASTELLO CONTINUERANNO A FARE ORECCHIO DA MERCANTE, I CITTADINI POTRANNO PASSARE A VIE DI FATTO!!!

Ricordo a me stesso che in caso di inerzia del Sindaco Pomarico nei confronti dei proprietari del castello (circa la riapertura al pubblico), noi cittadini abbiamo la possibilità di esercitare l’azione popolare prevista dall’art. 9 del Testo Unico degli Enti Locali (Decreto legislativo 8 agosto 2000, n. 267) per far valere in giudizio "le azioni e i ricorsi che spettano al Comune” come previsto anche dall’art. 74 dello Statuto.
Ciò premesso, a buon intenditor poche parole!

Ultimi articoli

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...