martedì 8 maggio 2012

ULTIMISSIMA ORA: DISSEQUESTRATO IL CASTELLO DI ORIA.

Proprio così .... è ormai ufficiale! Il castello è stato dissequestrato per "cessate esigenze probatorie" e domani ne sapremo di più.
A breve la Procura della Repubblica darà anche notizia della conclusione delle indagini in corso e con l'esito sapremo se ci sarà una richiesta di archiviazione oppure il rinvio a giudizio per tutti o parte degli indagati, ed in tal caso sapremo anche con esattezza i vari capi di imputazione.
E' innegabile che non sono l'unico oritano ad essere curioso circa le intenzioni della Borgo Ducale srl, proprietaria dell'antico maniero, in ordine alla auspicabile ed immediata riapertura al pubblico, stante l'imminente arrivo della stagione estiva ... e con essa anche di tanti turisti (almeno si spera).
Io proporrei a tutti coloro che amano Oria di scrivere una lettera o una mail al Ministero dei Beni Culturali ed al sindaco di Oria, al fine di sollecitare un protocollo d'intesa con i proprietari, finalizzato a disciplinare l'apertura al pubblico, in virtù dell'art. 104 del Dlgs n. 42/2004 (Codice dei beni culturali e del paesaggio), ed in considerazione anche del fatto che la cripta dei Santi Crisante e Daria (vecchia di circa 1.200 anni) non fu regalata nel 1933 dal podestà Rocco Greco ai Martini Carissimo, e quindi dovrebbe essere tuttora di proprietà dello Stato o del Comune di Oria.

Ultimi articoli

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...