sabato 19 maggio 2012

IL PARTITO DEMOCRATICO DI ORIA SUL CASO BOMBA A BRINDISI: "NON SIAMO DISPOSTI A CHINARE LA TESTA"

I Democratici di Oria esprimono tutta la loro indignazione per il vile attentato consumato questa mattina a Brindisi e che ha stroncato la giovane vita di Melissa Bassi, ferendo nel fisico e nel morale tanti altri giovani.
Ancora una volta si sono voluti spegnere con la violenza i sogni e le speranze di una generazione. Ancora una volta si è voluto colpire le istituzioni e, non a caso, la scuola: istituzione che ha, tra le sue principali funzioni costituzionali quella di educare alla legalità.
Si è voluto, in maniera vigliacca e cosciente, colpire un istituto che, in provincia, è simbolo nel nome e nei comportamenti, della legalità, della lotta contro il terrorismo e la criminalità organizzata.
Non pensiamo che sia stata una scelta casuale quella dell'istituto "Morvillo-Falcone".
Occorre essere uniti e vigili nel prevenire questi eventi ai quali, saremo pronti a resistere oggi come sempre.
Non siamo disposti a chinare la testa.
Oria, 19 maggio 2012

La Segreteria PD Oria

Ultimi articoli

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...