giovedì 10 maggio 2012

09 MAGGIO 2012 - DATA STORICA PER ORIA. SMANTELLATI I SEMAFORI NEL CENTRO ABITATO.

Da qualche mese l'amministrazione comunale ha annunciato che ha in programma di realizzare una rotonda all'incrocio nei pressi del municipio (Via Epitaffio, Via G. D'Oria e Via Erodoto di Alicarnasso) e quindi eliminare il semaforo.
In tal senso un aiuto è venuto da forti raffiche di vento, allorquando circa un mese addietro uno dei semafori fu scaraventato per terra.
Nella mattinata di ieri ho casualmente assistito a detto incrocio, alle operazioni di disinstallazione di tutti i semafori, a cura della ditta SUD-NORD ELETTRONICA di Durante Carmelo.
Ciò premesso vi dico che da molti giorni e da molti oritani vengo sollecitato a scrivere qualcosa circa la pericolosità sorta a detto incrocio da quando non funziona più il semaforo. Ho risposto a tutti coloro che mi hanno in tal senso sollecitato, che non posso sempre fare la parte del PIU' FESSO MONACO CHE PORTA LA CROCE e che è giunto il momento che anche altri fuoriescano la testa dal sacco, manifestando pubblicamente il proprio pensiero .... la propria libera e civile critica.
Ebbene si! Quell'incrocio allo stato attuale è pericoloso ed anche molto, in particolare in danno degli automobilisti che provengono da Via G. D'Oria (lato scuola media Milizia), i quali arrivati all'incrocio devono arrestare la marcia nel rispetto di un segnale di STOP, ma ... ahimè .... a causa della scarsa visibilità sulla propria destra nonchè a causa dell'intenso flusso veicolare proveniente dalla stessa direzione (lato Piazza Lama), a mio parere, prima di azzardarsi ad attraversare devono farsi il segno della croce.

Ultimi articoli

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...