lunedì 30 aprile 2012

UN'ALTRA GRANDE ARTISTA CON SANGUE ORITANO NELLE VENE: SILVANA POMARICO (figlia di Damiano)

Foto e testo tratti da: www.milanoclassica.it

Nata a Buenos Aires (Argentina), da genitori italiani (il papà Damiano), ha iniziato lo studio del violino presso il Conservatorio "P. da Palestrina" di Cagliari con il Maestro Cesare Faticoni e li ha terminati sotto la guida del Maestro Giuseppe Magnani, diplomandosi nel 1978 presso il Conservatorio di Musica "Dall'Abaco" di Verona. Dal 1978 al 1992 ha fatto parte stabilmente dell'Orchestra da Camera dell'Angelicum fino alla chiusura della stessa ed in seguito assieme ad alcuni colleghi ha fondato Milano Classica con la quale attualmente svolge un'intensa attività concertistica, sia in Italia che all'estero, ed ha inciso vari CD. Dall'anno 1991 al 1994 ha collaborato assiduamente con l'Orchestra Sinfonica della RAI di Milano. Ha prestato inoltre la propria collaborazione presso varie orchestre Sinfoniche e da camera fra cui i Pomeriggi Musicali, Teatro Regio di Parma, Teatro Lirico di Cagliari, Accademia della Scala, Orchestra Internazionale d'Italia, Sinfonica Abruzzese, Coccia di Novara, Filarmonica Italiana e altre, sia in Italia che in varie tournees in Europa e Asia. Ha svolto attività didattica presso alcune scuole medie statali ad indirizzo Musicale ed attualmente è docente presso la Scuola di Musica di Vimercate (Mi). Suona un violino di Mattia Albani (Bolzano, 1680).

Ultimi articoli

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...