mercoledì 18 aprile 2012

ORIA E LE SUE COSE STRANE. COSTI PER LA MANUTENZIONE AD UN LASTRICO SOLARE DI UNA PALESTRA E COSTI PER RIFARE UN PEZZO DELLA STRADA "SANT'ANDREA".Boh?

(La vignetta qui pubblicata è di proprietà di quei mattacchioni del blog amici_della_lanterna_di Oria).

Stamattina, fra pochi minuti, proprio all'inizio della strada cosiddetta Sant'Andrea, dovrebbe esserci una conferenza stampa in "pompa magna" circa i lavori di rifacimento del manto stradale di un tratto di competenza comunale.
I lavori, aggiudicati attraverso un'asta pubblica, dalla ditta locale ACCA COSTRUZIONI, per un importo pari a euro 32.303,95 più IVA, con un ribasso del 32,686 % rispetto al prezzo base d'asta di euro 47.261,59, sono stati in parte appaltati ad altra ditta locale: la ICOST di Lorenzo Calò.

Diciamo che la ditta ACCA andrebbe ringraziata da tutti noi oritani per tanto sconto praticato al Comune. Ritengo che per un perfetto lavoro (come si suol dire A REGOLA D'ARTE) 32.303,95 euro più IVA siano veramente pochini, se si considera che per fare la ordinaria manutenzione al lastrico solare della palestra della scuola Camillo Monaco il Comune sta pagando ben 10.000,00 euro più IVA alla ditta locale "Micelli Antonio".

Vedremo disse il cieco ..... come andrà a finire il tutto e come sarà speso il rimanente importo della totale somma impegnata (pari a 70mila euro) per i lavori stradali in questione. Ovviamente noi cittadini e contribuenti oritani saremo vigili attenti sulla qualità dei lavori svolti su detta strada.
.......

Ultimi articoli

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...