venerdì 2 marzo 2012

L'ASSOCIAZIONE CULTURALE "AMITTAY ben SHEFATIAH" ANNUNCIA LA VENUTA IN ORIA DI UNA DELEGAZIONE DI RABBINI EBREI PER AVVIARE......

Il prossimo 13 marzo una delegazione rabbinica del Comitato per la Conservazione dei Cimiteri Ebraici d'Europa incontrerà l'Amministrazione Comunale di Oria per avviare un protocollo d'intesa in merito alla definizione e successiva valorizzazione dell'area necropolare posta tra Viale Ippocrate, Via Curtatone e Montanara e Via caduti di Montelungo. Il pendio della collina nell'area mercatale infatti è stata da decine d'anni individuata quale antico cimitero della comunità ebraica oritana, risalente al IX secolo D.C. ed ottimamente conservato.

La visita della delegazione londinese è soltanto il prosieguo dei rilievi professionali sul campo effettuati da rabbini esperti già nel gennaio del 2009 che non si sono limitati soltanto ad una definizione dell'area cimiteriale, ma anche nella raccolta di informazioni storiche e verbali da parte dei residenti nella zona interessata.

Pur tuttavia, ancora precedentemente a tale data, un gruppo di appassionati della cultura ebraica di Oria - riunitisi in associazione culturale - ha coltivato e mantenuto vivi i rapporti con la comunità ebraica internazionale tant'è che puntualmente, ogni anno, numerosi ebrei provenienti da tutto il mondo sono in visita nella nostra cittadina in coincidenza con la Festa delle Capanne.

Al suddetto appuntamento ne seguiranno altri, non limitatamente alla questione del cimitero ebraico, e che coinvolgeranno esperti internazionali, finalizzati alla promozione della cultura ebraica ed alla storia dell'antichissima comunità giudaica oritana.

Associazione Culturale
"Amittay ben Shefatiah"
Corso Umberto 58 - Oria

Nella seguente foto di repertorio, la visita in Oria, di qualche anno fa, degli "ebrei amici dell'associazione in questione" .

Ultimi articoli

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...