mercoledì 21 dicembre 2011

A PROPOSITO DI TRIBUTI LOCALI. SAPETE CHE NON ABBIAMO ANCORA PAGATO LA TOSAP E LA ICP PER L'ANNO 2011? A MIO PARERE E' IN ARRIVO UN DISAGIO.......


ISTANZA AL SINDACO
art. 70 ter dello Statuto del Comune di Oria
(e per conoscenza al Signor Prefetto di Brindisi)

Il sottoscritto ARPA Francesco, titolare dei diritti di partecipazione popolare previsti dallo Statuto del Comune di Oria e, segnatamente, nell'art. 70 ter,

VISTA

la Delibera di Giunta N° 84 del Reg. in data 7 dicembre 2011 avente per oggetto: Proroga termini di pagamento TOSAP e ICP anno 2011, con la quale si differisce al 31 dicembre 2011 il termine per il pagamento dell'imposta sulla pubblicità e della tassa occupazione suolo ed aree pubbliche;

CONSIDERATO:

che fino alla data odierna nessun cittadino ha ricevuto presso il proprio domicilio i relativi bollettini postali per il pagamento di TOSAP e ICP;

CHIEDE:
-di sapere se la S.V. sta valutando il disagio che sarà arrecato ai contribuenti nell'eventualità i bollettini dovessero giungere nei rimanenti giorni di dicembre e quindi con poco tempo a disposizione per pagare entro il 31.12.2011, anche a causa degli uffici postali notoriamente più affollati stante il periodo natalizio. Da non trascurare altresì i casi di concittadini che si assentano temporaneamente da Oria, per motivi di turismo od altro, approfittando delle vacanze natalizie;

-pertanto di valutare la possibilità di differire ulteriormente il termine di pagamento al 31 gennaio 2012, dandone adeguata informazione all'utenza nei consueti modi.

In attesa di riscontro si porgono distinti saluti.
Oria, lì 21 dicembre 2012
Francesco Arpa
Per i lettori del blog segue il testo della delibera in questione:
LA GIUNTA COMUNALE
Premesso :
che la legge di stabilità 2011, dispone che il termine previsto per deliberare le tariffe di imposta per i tributi e per i servizi locali, nonché per l’approvazione dei regolamenti, è stabilito entro la data fissata da norme statali per la deliberazione del bilancio di previsione;
che il Comune di Oria ha approvato il bilancio di previsione per l’anno 2011 in data 21.04.2011 con deliberazione del Commissario Straordinario n.13;
che a tutt’oggi nulla e’ stato stabilito in merito al differimento dei termini di pagamento di quei tributi che hanno di norma la scadenza nel mese di gennaio (imposta sulla pubblicità e T.O.S.A.P.) in quanto questo Ente nel corrente anno ha esperito gara ad evidenza pubblica per l’affidamento del servizio di accertamento e riscossione di tutti i tributi minori, tra cui Tosap e I.C.P, le cui procedure di gara hanno richiesto tempi tecnici abbastanza lunghi tali da non poter programmare la scadenza del termine di pagamento per le suddette imposte;
che il procedimento di stipula del relativo contratto con la ditta risultata aggiudicataria del suddetto servizio di accertamento e riscossione è ancora in corso;
che, pertanto, per i su esposti motivi a tutt’oggi non si è ancora proceduto alla elaborazione dei rispettivi ruoli per l’anno 2011 per Tosap e I.C.P. e che a tal fine si ritiene opportuno prorogare i versamenti dei citati tributi al 31 dicembre 2011,
VISTI - l’art. 48 – comma 2 – del D.Lgs. 18.8.2000 n. 267,
DATO ATTO che, ai sensi dell’art. 49, comma 1, del D.Lgs. 18.08.2000 n. 267, sono stati acquisiti i pareri favorevoli, inseriti nella proposta di deliberazione, in merito:
? Alla regolarità tecnica a firma del Responsabile del Settore Economico e Finanziario;
? Alla regolarità contabile a firma del Responsabile del Servizio Finanziario;
con voti unanimi, espressi in forma palese,
DELIBERA
1) La premessa narrativa rappresenta parte integrante e sostanziale del presente atto;
2) Di differire, per l’anno 2011, il termine per il pagamento di quei tributi che di norma hanno scadenza nel mese di gennaio, imposta sulla pubblicità T.O.S.A.P., al 31 dicembre 2011;

Ultimi articoli

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...