lunedì 12 dicembre 2011

ORIA - NECROPOLI MESSAPICA DISTRUTTA NEL 2002. CON PIACERE APPRENDO CHE QUALCUNO DOVRA' SMETTERLA DI FARE IL GIOCO .......................

.....
Come ben sapete sono uno degli otto soci fondatori dell'associazione ArcheoclubItalia onlus, nata ad Oria nel gennaio 2008. Avrete forse capito che sono stato da tempo ripudiato da tutti i soci oritani di detta associazione, i quali hanno voluto forse isolarmi, a partire dal marzo 2008, per evitare di discutere e deliberare in ordine alla distruzione della necropoli messapica in area ex padri vincenziani, sul colle di Sant'Andrea.

Dall'anno successivo lo scrivente si è trovato iscritto negli elenchi della sezione di Roma, anzichè in quella di Oria, ove risiede, con l'evidente intento di escludermi dalle assemblee e dalle attività che si tengono in loco.

Il tempo però è galantuomo e come abbiamo appreso negli ultimi giorni da notizie di stampa finalmente la competente Soprintendenza ha denunciato lo scempio alla Procura della Repubblica.

Spero che parta una seria indagine, in quanto non vedo l'ora di essere sentito come persona informata sui fatti al fine di fornire al magistrato incaricato ogni utile fonte di prova.

Ovviamente non mi priverò di fornire copia di tutti i messaggi di posta elettronica che ho inviato ai soci di Oria dell'ArcheoclubItalia, nonché alla segreteria nazionale della medesima associazione.
A prescindere della utilità o meno, ai fini investigativi, delle dichiarazioni che andrò a fornire alla magistratura, desidero lasciare traccia ai posteri di tutto quanto mi è capitato e di quanto sono venuto a conoscenza in questi circa quattro anni (dal febbraio 2008 ad oggi, ovvero dal momento in cui sono venuto a conoscenza dell'avvenuto scempio nel 2002), e pertanto sto realizzando un dossier che pubblicherò quando l'Autorità Giudiziaria avrà messo la parola fine!


Ultimi articoli

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...