mercoledì 14 dicembre 2011

DALLA VENDITA DEGLI IMMOBILI MAGGIORI ENTRATE NEL BILANCIO COMUNALE DI ORIA

.....
(immagine casuale tratta dal web)

Ricevo e pubblico dal Dr. Gianfranco SORRENTO, capogruppo di NOI CENTRO Consiglio Comunale Oria.

[L’attuale crisi economico-finanziaria che attanaglia il Paese si ripercuote inesorabilmente anche sulle Autonomie Locali. Il Comune di Oria, infatti, avrà per l’anno 2012, una riduzione dei trasferimenti da parte dello Stato di circa un milione di euro. Per evitare conseguentemente l’aumento ulteriore di alcuni tributi locali e garantire il mantenimento del livello di erogazione dei servizi essenziali, l’Amministrazione Comunale di Oria grazie al determinato e proficuo lavoro della Dott.ssa Rossella Pinto – Assessore al Bilancio e alla Programmazione economica – ha avviato le procedure affinché si possa quanto prima raggiungere l’obiettivo di censire tutti gli immobili di proprietà comunale. Il censimento avrà come obiettivo di far assumere all’Amministrazione Comunale tutte quelle iniziative utili per consentire in tempi certi ed immediati la vendita ai privati degli immobili non più idonei attraverso un apposito bando di gara o la cartolarizzazione degli stessi. Questa operazione servirà a far introitare nelle casse comunali quei soldi necessari appunto, per continuare a garantire i servizi essenziali come la sicurezza delle scuole, i servizi sociali e la gestione del territorio, evitando così di chiedere in questo particolare momento socio-economico ulteriori sacrifici ai nostri cittadini.
Oria, 14 dicembre 2011

Dott. Gianfranco Sorrento]

Ultimi articoli

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...