martedì 25 ottobre 2011

IL TAR DI LECCE HA RINVIATO AL 14 DICEMBRE LA DECISIONE SUL RICORSO CONTRO IL PREMIO DI MAGGIORANZA ELETTORALE AD ORIA.

e.....
Nei mesi scorsi i mancati consiglieri comunali Antonio Monticelli ed Egidio Conte (ad adiuvandum: Glauco Caniglia, Angelo Mazza, Antonio Farina, Cosimo Ferretti, Ermanno Vitto, Giuseppe Carbone, Leonzio Spina) hanno presentato ricorso al Tar di Lecce contro la decisione dell'Ufficio Elettorale Centrale, capeggiata dal giudice Palmieri, di assegnare due consiglieri comunali in meno alla coalizione del candidato sindaco Giuseppe Carbone.
Del caso si è ampiamente discusso nei mesi scorsi.
La prima udienza si è tenuta il 20 c.m. ed i giudici hanno deciso di rinviare al 14 dicembre prossimo l'udienza per la definitiva decisione. Detto rinvio è motivato dal fatto che il Tar ha ordinato alla parte ricorrente di procedere all’integrazione del contraddittorio, mediante notifica individuale del ricorso e della stessa ordinanza di rinvio, al Sindaco di Oria Cosimo Pomarico ed ai Consiglieri comunali Antonio Metrangolo, Gianfranco Sorrento, Mauro Marinò, Domenico D’ippolito, Emilio Pinto, Francesco Biasi, Giancarlo Marinò e Tommaso Carone entro il termine perentorio di 10 (dieci) giorni dalla notificazione.

Ultimi articoli

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...