martedì 27 settembre 2011

A VOLTE RITORNANO ...... LE STRISCE BLU. IN ATTO RACCOLTA DI FIRME PER RICORRERE AL TAR.

...........
Il sindaco Pomarico e la sua Giunta ieri ha deliberato per "regalarci" la tassa dei parcheggi a pagamento.

Secondo una sentenza del TAR Lazio (cliccare QUI) per considerare legittima la decisione di un'amministrazione comunale nell'istituire delle aree di parcheggio a pagamento, la relativa delibera di G.M. deve chiarire la specifica ragione per la quale una certa zona è stata definita “di particolare rilevanza urbanistica”; la stessa delibera deve essere preceduta da uno studio che dimostri, con dati obiettivi, come (ed in base a quale criterio) il numero dei parcheggi sia stato commisurato al fabbisogno effettivo; ed in che modo le esigenze dei residenti siano state considerate.

Quindi.... ad Oria come siamo messi con le carte?

Fra l'altro proprio ieri sera ho appreso che è in atto una raccolta di firme da parte di residenti nelle zone interessate dalle strisce blu, i quali si sentono sperequati rispetto agli altri oritani per dover pagare una tassa annua di euro 240 (duecentoquaranta-euro) per un posto macchina nelle strisce blu, posto che forse quasi mai riusciranno a trovare libero nelle vicinanze della propria abitazione.
Image and video hosting by TinyPic

Dal 2009 ad oggi ho scritto tantissimi articoli per la problematica "strisce blu ad Oria". Per approfondimenti potete servirvi dei seguenti link: 1 - 2 - 3.

Ultimi articoli

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...