martedì 21 giugno 2011

CARI SIGNORI DI SEL, COMPRENDO LE VOSTRE RAGIONI DI PARTITO .... MA ....

.....
In ordine alla parte finale dell'odierno comunicato stampa a firma del Coordinatore oritano di SEL, pubblicato oggi su Il Controvento, mi preme precisare alcune cosette in considerazione del fatto che è chiaro il riferimento alla mia persona per aver scritto alcuni giorni addietro qualcosa in proposito (Cliccare QUI).

Non è radicalmente falsa la circostanza che esponenti di SEL si siano recati nella mattinata di venerdì u.s. dal Sindaco per discutere della vicenda “quote rosa”, in quanto alle ore 10,30 circa di detto giorno, nei pressi dell'Albo Pretorio del Comune erano intenti a conversare quattro persone oritane di mia conoscenza che qui indico con le iniziali dei loro nomi e cognomi (L.P., L.C.,M.M. e M.F., coi quali vengono comunemente indicati in città) ed una di esse, M.F., candidato in SEL, in presenza di tutti, rivolgendosi a me, dichiarava: "Ah.... proprio di te stavamo parlando .... in relazione alla vicenda -quote rosa- ..... sto per scriverti una mail con la quale dichiaro pubblicamente che condivido ciò che dici, anche alla luce dell'odierno articolo su Quotidiano circa le dichiarazioni della Conferenza Donne PD provinciale ..... sono venuto al Comune per informare di ciò preventivamente il sindaco. SEL nella terna di nomi fatta al sindaco aveva inserito anche una donna: Gigliola Palazzo."

Con M.F. ci siamo sentiti telefonicamente alle ore 12,40 di sabato e mi ha confermato detta circostanza. E non solo! La mattina del giorno dopo, domenica, verso le ore 12,00, nel mentre mi trovavo in Piazza Manfredi
insieme all'amico Filotico, nei pressi della chiesetta di San Biagio, un gruppo di "compagni SEL" scendeva da Via Castiglione .... fra di essi c'era M.F. che distante da noi qualche metro pronunciava la seguente frase: "Per quella cosa ... confermato ..... ci sentiamo". L'amico Filotico mi sussurrava che aveva capito a cosa si riferiva M.F. per avergliene accennato qualche ora prima.
In verità potrei anche riferire di un'altra frase ascoltata nell'occasione da altro "compagno SEL", ma ritengo opportuno sorvolare!

Ovviamente in politica tutto è ammesso e qualcuno potrebbe aver cambiato idea ma consiglierei a qualcuno di andare cauto nel fare insinuazioni circa falsità scritte dallo scrivente. Potrei sbugiardarlo con tanto di prove e fonti di prova!

Ultimi articoli

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...