martedì 17 maggio 2011

E' FINITA LA CAMPAGNA ELETTORALE E TORNIAMO A ............

Alcuni di voi ricorderanno la CHAT-BACHECA che era presente in questo mio blog, nella quale taluni amavano scambiare quattro chiacchiere mascherati e non. Verso la fine del 2009 decisi di eliminare detto accessorio ludico per vari motivi, fra i quali il contenuto della mail qui pubblicata:
17 novembre 2009 - ore 06,21. [Ciao, Franco ti scrivo dal letto mentre non prendo letteralmente sonno per il grave errorre commesso. Intorno alla mezzanotte e mezza ho visitato il tuo sito, come faccio di solito, solo che stavolta forse un po' rincoglionito dal sonno con un nick di fantasia mi sono messo a chiacchierare (amichevolmente) con "********".. Poi però sono scivolato e ho fatto qualche battuta in bacheca in riferimento alla possibilità di risalire a suoi dati personali ecc. Il tutto con toni cordiali, tant'è che poi siamo passati su messenger. Tuttavia rileggendo i messaggi tutti in blocco, non scanditi dal tempo della chat, si coglieva un senso errato... fatto di considerazioni sulla sicurezza della bacheca e del lasciare messaggi. Una serie di allusioni seppur leggittime che però potevano generare confusione e persino timore negli altri utenti che fossero sopraggiunti domani mattina. Così quando era già tardissimo non sapendo che fare ho lasciato dei messaggi vuoti facendo scorrere i messaggi dientro in bacheca in modo tale da autocensurarmi. Onestamente non so se sia stato peggio scrivere o far scorrere i messaggi, ma quest'ultima mi è parsa in quel momento l'unica una soluzione immediata, anche perchè si trattava di messaggi che sarebbero spariti da soli, ho solo anticipato la loro sparizione. Se lo ritieni proficuo fallo passare come un attacco subito da parte di qualche malintenzionato, anche se in realtà non lo è. Posso solo dirti che è un errore di cui mi spiace molto e non si ripeterà mai più niente di simile. Ancora scusa. Firmato ********* Messaggio inviato da dispositivo mobile (******). È espressamente vietata qualsiasi forma di diffusione del messaggio non preventivamente autorizzata.]

Orbene il mittente di detta mail non ha perso il vizietto di attaccarmi e continua a farlo. Libertà è anche questa ...... ovviamente!

Ultimi articoli

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...