domenica 1 maggio 2011

CIRCA L'ULTIMA SORTITA DEI GIOVANI DI "SPAZIO LIBERO"

Rispondo perché chiamato in causa in qualità di candidato sindaco.

PRIMO: -il rappresentante di Impegno Sociale (Glauco Caniglia) presente nella riunione tenutasi presso il Comune in data 26 aprile avrebbe dovuto informare i candidati consiglieri della sua lista che, secondo quanto imposto dal Commissario Straordinario, "CONTRADDITTORI E DIBATTITI AVRANNO LUOGO ESCLUSIVAMENTE IN LOCALI CHIUSI E NON ALL'APERTO";

SECONDO: -qualsiasi comizio/confronto/dibattito non può avvenire oltre il 13 maggio non perché il 14 siamo tutti impegnati nella chiusura di campagna elettorale, ma perché tutto si chiuderà la sera del 13 maggio;

TERZO: - chi si è schierato con Pino Carbone perché solo a lui ha illustrato il SUO PROGETTO PROTAGONISMO GIOVANILE non deve tirare la giacchetta a nessun altro candidato sindaco per partecipare a confronti pubblici. Vi chiedo: quel PROGETTO PROTAGONISMO GIOVANILE è stato illustrato preliminarmente alla pari anche agli altri 3 candidati sindaci? Se la risposta è negativa ditemi voi come si fa a scrivere: "......desiderio di volerci confrontare apertamente e liberamente con qualsivoglia Gruppo, Associazione, Organizzazione o Partito, convinti di non volere e dovere essere legati a sistemi prescritti, ma liberi di valutare e decidere autonomamente in funzione dei progetti."

Chi vi dice che io come candidato sindaco avrei rifiutato proposte di PROTAGONISMO GIOVANILE??? Avrei rifiutato solamente eventuali richieste di ipoteche... di valore aggiunto .... di un candidato Caio che voleva vantare al suo seguito un gruppo di persone. Nel PILU ognuno è entrato a titolo personale ed alla pari. Se poi il candidato Tizio è talmente bravo e scaltro a racimolare più voti degli altri grazie all'aiuto di amici interni od esterni ... buon per lui ... se magari riesce a scattare come consigliere ..... altrimenti .... stesso trattamento degli altri.

Mi riservo di pronunciarmi sulla richiesta di confronto pubblico proveniente non da associazioni schierate come SPAZIO LIBERO.... MA DA ALTRE ..... VERAMENTE LIBERE. Grazie.

Franco Arpa - candidato sindaco del PILU

P.S.: La migliore garanzia è la storia delle persone... dei singoli ... e ricordate il vecchio proverbio: IL LUPO PERDE IL PELO E NON IL VIZIO. Chi ha bisogno di farsi prendere in giro dalle promesse e dai programmi elettorali può consultare i programni dei rispettivi candidati sindaci pubblicati su internet. Vi ricordo cosa disse Mimino Ferretti nel 2006 in uno dei primi Consigli Comunali, nell'illustrare le linee programmatiche: [Il programma era destinato agli elettori, le linee programmatiche invece sono presentate agli eletti che sono i rappresentanti del popolo in Consiglio Comunale.] Vale a dire che il popolo può essere preso per il culo!

Avrete capito che non mi manca il coraggio e gli argomenti per affrontare un confronto a 4 ..... ma sinceramente preferisco stare lontano da chi continua a discutere in modo demagogico di Sant'Andrea, Liceo Scientifico Tecnologico, rinunce all'indennità di carica per realizzare strutture per i rioni, gli sbandieratori, etc...., e che nel contempo non sa quanto costa un chilo di pane (vedasi intervista di Senzacolonne di alcuni giorni addietro), che in TV ricorda tre nomi su quattro dei rioni cittadini (e uno lo storpia pure... Ebreo anziché Giudea). Preferisco stare lontano da chi ha provocato un mese addietro le improvvise e misteriose dimissioni del vicecoordinatore del mio Movimento Politico nonchè ideatore del nome PILU; preferisco stare lontano da chi ha gentilmente invitato un candidato della mia lista a prendere ZERO VOTI.

Preferisco .... non confrontarmi ... preferisco stare lontano da questa gente ... almeno per il momento. Dopo si vedrà ... tutto dipenderà dall'esito delle votazioni. A buon indenditore poche parole.

Ultimi articoli

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...