sabato 22 novembre 2008

A breve un bollettino informativo dell'amministrazione comunale e Consigli Comunali su internet

Io personalmente (pur non avendo ancora i titoli per farlo e sottolineo ciò!), come oritano e come operatore di stampa BRUSCO!

Il suddetto commento è stato inserito poco fa in coda al post dal titolo "ULTIMISSIMA!!!!! HABEMUS UFFICIO STAMPA" dal giovane oritano Pierdamiano Mazza, una FIRMA del periodico Il Gallo e del network Blogolandia.it, nonché Presidente dell'Associazione Culturale "Il Pozzo e l'Arancio".
Sicuramente altri condivideranno il pensiero di Pierdamiano.
Pur nella consapevolezza che vi sto fornendo delle notizie che provengono da una VOX POPULI, non supportate, al momento, da una prova cartacea... da una delibera.... da una determina, vi aggiungo che da fonte attendibile degna di fede ho appreso che a presto potremo leggere un Bollettino Informativo dell'Amministrazione Comunale edito a cura di una Srl (CB**). Inoltre potremo vedere i lavori dei Consigli Comunali su internet in "streaming on demand" (con servizio a pagamento) curato dalla Srl (D*** ******) i cui titolari sono legati da ******** ** ********* con il rappresentante politico locale di un certo partito.
Il tutto nella forma di "incarico fiduciario" senza alcuna SELEZIONE AD EVIDENZA PUBBLICA e quindi senza alcun SISTEMA COMPARATIVO fra una pluralità di soggetti interessati a partecipare ad un eventuale bando avente per oggetto l'assegnazione di un incarico che dovrà essere pagato con soldi pubblici.
C'è da chiedersi, almeno per quanto riguarda le riprese audio-video, se la delibera di G.M. sarà sottoposta all'attenzione dell'intero Consiglio Comunale per la ratifica ed approvazione in considerazione anche del fatto che i singoli consiglieri potrebbero anche esprimersi in modo contrario e/o proporre altro in alternativa (ad esempio affidarsi ad un'emittente televisiva) e comunque potrebbero proporre un regolamento per disciplinare il tutto, ivi compreso le modalità di trasmettere in streaming su dei siti web senza pubblicità commerciale, oppure con pubblicità commerciale regolamentata e controllata da apposita commissione consiliare.
Concludo col chiedermi se certi tipi di incarico possono essere conferiti non avendo superato il patto di stabilità interno nel 2007 e non avendo comunicato entro il 30 giugno 2008, al Ministero per la Pubblica Amministrazione e l’Innovazione (presieduto da Brunetta) l’elenco di tutti gli incarichi affidati a consulenti e collaboratori esterni per l’anno 2007, ai sensi dell’art. 53 del DLgs. 165/2001.
condividi articolo con<altri>
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...